Monthly ArchiveMaggio 2019



1 - storie di rivolta &2 - allevamenti e macelli &7 - evasioni 27 Mag 2019 01:01 pm

I cavall* sono spesso in fuga

Palermo, 19 maggio 2019

Le evasioni dei cavalli sono forse le più frequenti, se ne trova notizia molto spesso.

QUI l’ennesima. Ma giochiamo anche noi con la definizione di cavallo scosso, come fa l’autore dell’articolo: la bella scossa l’hanno presa gli automobilisti, perchè quando un cavallo corre in autostrada, gli esiti possono essere drammatici non solo per l*.

1 - storie di rivolta &4 - zoo &7 - evasioni 24 Mag 2019 08:32 pm

Evasione allo zoo di Napoli

zoo di Napoli, aprile 2019


QUI IL VIDEO

1 - storie di rivolta &2 - allevamenti e macelli &7 - evasioni 24 Mag 2019 10:13 am

Al ‘sicuro’ in allevamento

Pieve di Soligo (TV), 24 aprile 2019

Tre i vitelli che sono riusciti ad evadere dalla stalla. Dalla strada su cui si sono trovati a correre sono stati condotti ‘al sicuro’ nel parcheggio di un supermercato e da lì riportati alla loro brevissima vita di carne da macello. Come sempre la contraddizione più stridente: al di fuori dalla catena di allevamento/smontaggio c’è un vivente da proteggere affinchè non venga, in questo caso, investito, ma è solo per riportarl* alla morte istituzionalizzata.

QUI l’articolo

 

1 - storie di rivolta &2 - allevamenti e macelli &7 - evasioni 21 Mag 2019 12:12 pm

Evasione a lieto fine

New York, marzo 2019
Pare che dagli 80!!!! macelli di New York le fughe siano recentemente aumentate. Questo vitello ce l’ha fatta a riprendersi la sua vita.

QUI l’articolo

1 - storie di rivolta &2 - allevamenti e macelli &7 - evasioni 20 Mag 2019 11:02 pm

In fuga dalla Pasqua

Altamura (BA), Pasqua 2019

Un agnello è riuscito a scappare dal macello di Altamura. Cosa ne sarà stato della sua corsa per la sopravvivenza? Probabile che l’abbiano ripreso e ammazzato.

 

(Fonte: https://bari.ilquotidianoitaliano.com/cronaca/2019/04/news/altamura-che-fai-a-pasquetta-stanco-di-sentirselo-chiedere-agnello-scappa-dal-macello-video-235982.html/)

 

 

1 - storie di rivolta &8 - ribellioni &approfondimenti 18 Mag 2019 03:21 pm

Per un patto di convivenza.

Palermo, 14 maggio 2019.
Video: Un gruppo di gabbiani fa il nido su un balcone e impedisce alla proprietaria di avvicinarsi.

“La parola convivenza, spesso riferita alle coppie che scelgono di vivere sotto lo stesso tetto, è in realtà l’atto di trascorre la vita insieme agli altri. In senso più allargato, essendo la terra abitata da un gran numero di individui, chiunque, inevitabilmente, si trova a confrontarsi con la convivenza, con le regole della convivenza.
In linea generale, queste regole si basano su un patto sociale fondato sul rispetto reciproco.
Il rispetto è una base fondamentale se si desidera approfondire il concetto di convivenza. Rispettare un individuo, infatti, significa riconoscere la sua specificità, il suo essere integro e libero.
Il problema essenziale del nostro rapporto con gli animali sta proprio nell’assenza di questo patto di convivenza, nell’assenza di un riconoscimento dell’animale, di qualunque animale, come soggetto di una vita, come individuo autonomo con delle caratteristiche specifiche, con dei bisogni, con delle aspirazioni che non possono essere ignorate e calpestate .

Mentre tra esseri umani questo patto, pur avendo diverse sfumature in base alle differenti culture, è ben chiaro e riconosciuto, per quanto riguarda gli animali è demandato alla buona volontà di ogni umano che sceglie il modello di comportamento che preferisce.
Continue Reading »

1 - storie di rivolta &2 - allevamenti e macelli &7 - evasioni 12 Mag 2019 07:04 pm

Tanta premura per nulla

Manerba (BS), 11 maggio 2019

Una mucca è riuscita a  fuggire da una fattoria ed è entrata in un giardino cadendo in piscina. I suoi muggiti di paura hanno scatenato pronta solidarietà: è stata presa per le corna e trascinata nell’acqua bassa in attesa dei vigili del fuoco. Poi è stata ricondotta al suo ruolo di carne da macello. Tanta  premura per nulla: l’empatia finisce sulla porta della stalla.

QUI l’articolo (bresciaoggi.it)