Tanta premura per nulla

Manerba (BS), 11 maggio 2019

Una mucca è riuscita a  fuggire da una fattoria ed è entrata in un giardino cadendo in piscina. I suoi muggiti di paura hanno scatenato pronta solidarietà: è stata presa per le corna e trascinata nell’acqua bassa in attesa dei vigili del fuoco. Poi è stata ricondotta al suo ruolo di carne da macello. Tanta  premura per nulla: l’empatia finisce sulla porta della stalla.

QUI l’articolo (bresciaoggi.it)

This entry was posted in 1 - storie di rivolta, 2 - allevamenti e macelli, 7 - evasioni and tagged , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *