1 - storie di rivolta &9 - richieste di aiuto 19 Feb 2018 06:49 pm

Ma ad Afrin si resiste

Da oltre un mese nel Nord della Siria si resiste contro il pesantissimo attacco sferrato via aerea e terrestre dal governo turco contro la popolazione e le milizie curde Ypg. Solidarietà a* resistenti!!!
L’attacco di Erdogan ad Afrin  (uikionlus.com)

 

1 - storie di rivolta &2 - allevamenti e macelli &7 - evasioni &8 - ribellioni 19 Feb 2018 05:49 pm

Un asino in fuga.

Locate Varesino, 16 febbraio 2018.

Un asino in fuga notturna, vegliato da una ragazza e poi riportato “a casa”, Proprio quella casa da cui era scappato.

Su “la settimana” del 16 febbraio .

1 - storie di rivolta &4 - zoo &7 - evasioni 17 Feb 2018 09:42 am

Kumar si racconta

Greenville zoo (South Carolina), 23 gennaio 2018

Kumar, orangutan di 12 anni, ormai è considerato un fuggiasco seriale. Solo nell’ultimo anno, tre le sue evasioni con le quali ha dimostrato di farsi beffe di chi continua a tenerlo rinchiuso. L’ultima volta, dopo un intervento di sostituzione di un pannello, ha individuato un cavo da sfilare e si è fatto un varco nella rete per uscire. Ora questa apertura è stata chiusa con dei lucchetti, ma il direttore dello zoo, nonostante le continue misure adottate,  ha ammesso di aspettarsi nuove fughe dell’irriducibile Kumar che definisce “un adolescente curioso e ribelle”.
QUI un articolo (abcnews.go.com)


1 - storie di rivolta &8 - ribellioni 16 Feb 2018 01:35 am

Un alce abbatte un elicottero, prendendolo a calci.

Contea di Wasatch, Utah, 15 febbraio 2018

Non si è lasciato intimidire e, con le zampe posteriori, ha preso a calci la coda dell’elicottero, spezzandola.

Sono state scattate foto solo all’elicottero abbattuto, nessuna all’alce resistente,  che non c’è l’ha fatta ed è morto per le ferite riportate.

QUI  l’articolo

(fonte:www.tgcom24.mediaset.it)

 

1 - storie di rivolta &2 - allevamenti e macelli &7 - evasioni 14 Feb 2018 11:09 pm

Subito abbattuti

Montebelluna (TV), 29 gennaio 2018

Non se ne dice neppure il numero. Alcuni vitelli evasi da un allevamento hanno costituito subito un pericolo tale da dover essere immediatamente uccisi. Per alcuni viventi il mondo non può essere che un immenso macello.

La notizia (oggitreviso.it)

 

 

1 - storie di rivolta &2 - allevamenti e macelli &7 - evasioni &8 - ribellioni 13 Feb 2018 01:33 am

Garibaldi in fuga

Castelveccana (VA), 12 febbraio 2018

Riesce a scappare scavalcando un recinto.Crea scompiglio, disordine, sorpresa…fino a che intervengono carabinieri e vigili del fuoco. E l’ordine viene ricostituito.

Articolo

fonte:www.milano.repubblica.it

 

1 - storie di rivolta &2 - allevamenti e macelli &7 - evasioni &8 - ribellioni 12 Feb 2018 08:43 pm

Hermien è ancora nei boschi, ma una raccolta fondi la salverà dal macello.

Olanda, febbraio 2018

Poco prima di Natale , Hermien e Zus, sono riusciti a scappare dal camion che li scaricava davanti al macello. Zus, un giovane vitello, è stato ricatturato quasi subito ma anche lui verrà graziato. Una raccolta fondi di solidarietà per adottarli, partita in rete,  garantirà loro una vita all’interno di una fattoria che si occupa di animali maltrattati.

Hermien è ancora in libertà; la sua, finora, è risultata un’adozione a distanza.

Articolo

(Fonte:www.corriere.it)

1 - storie di rivolta &2 - allevamenti e macelli &8 - ribellioni 10 Feb 2018 01:15 am

Un toro infrange tutte le barriere.

Festival di Iriepal “Corsa dei tori”, Spagna, 8 febbraio 2018

Già ferito, pugnalato e sanguinante, rompe gli spazi,  esce dall’ordine e fa sentire la sua voce.

Qui video e articolo

(fonte:www.ilfattoquotidiano.it)

approfondimenti 09 Feb 2018 02:08 pm

Come se la sua rabbia non avesse limiti.

Ankang, Cina, 2 febbraio 2018.

Un cinghiale affamato e arrabbiato ha attaccato chi c’era sulla sua strada.

A nulla solo valse le badilate, la sua furia non si è esaurita.

Qui l’articolo (fonte:www.ilfattoquotidiano.it)

1 - storie di rivolta &6 - altri luoghi di detenzione &8 - ribellioni 09 Feb 2018 11:40 am

Il prigioniero del tempio si ribella

Sri Lanka, 3 febbraio 2018

Considerati sacri e protetti dalla legge, in Sri Lanka gli elefanti vivono tuttavia il doppio standard d’essere selvatici e pet. Attraenti apparizioni di un mondo altro, incontaminato oppure trascendente, possono essere sfruttati per il lavoro, il turismo, la compagnia. Rapiti e venduti, domati, isolati e reclusi. Uccisi se invadenti. Certo non facili vicin* di casa, se padron* della loro potenza.
Un giovane elefante, costretto a vivere in un tempio, ha aggredito un anziano monaco poi morto per il trauma riportato. Nell’articolo si legge che ogni anno 50 persone vengono uccise dagli attacchi di elefant* selvatici. O da quell* imprigionati.



Pagina successiva »