1 - storie di rivolta &6 - altri luoghi di detenzione &8 - ribellioni 04 Apr 2018 03:38 pm

Toro ribelle, “colpevole” di aver incornato il torero, graziato dallo stesso pubblico presente per vedere la sua morte.

Arles (Francia), 3 aprile 2018

Si ribella, si difende. Incorna il torero ma non lo ferisce gravemente. Sarà questo il motivo, o uno dei motivi, per cui il pubblico pagante, presente per intrattenersi entusiasticamente con la morte violenta dei tori, si infervora per ottenerne la grazia? D’altronde, nello stesso giorno, altri tori verranno trafitti e ammazzati tra pubblici incitamenti.

Non sarà che il fascino indiscreto del potere si esprima proprio nel decidere chi può morire e chi può essere salvato?

QUI articolo e video

(Fonte: it.blastingnews.com)

 

 

Comments are closed.