6 - altri luoghi di detenzione 01 Ott 2017 04:03 pm

Fuga notturna dal maneggio

Roma, 30 settembre 2017

Gli out- sider, cioè gli animali bizzarri, gli animali ribelli, devono  essere rappresentati sempre in opposizione a chi protegge la comunità, forze dell’ordine in primis. In questo modo si alimenta la  differenziazione tra i cittadini (bianchi, umani, occidentali) e gli alieni rappresentati dagli animali, ma anche dai migranti, dai folli, dai rom, dai senza fissa dimora. Una differenziazione  necessaria sia alla gerarchia del lavoro ma anche per definire il “Primato dell’Uomo”, quello con  la U maiuscola, rispetto a quei corpi  sporchi e stranieri che minacciano di attraversare la frontiera che definisce il “corpo pulito del soggetto bianco”. ( cit. da  Animali in rivolta di S. Colling)

Articolo qui

(Fonte: www.roma.repubblica.it)

Trackback This Post | Subscribe to the comments through RSS Feed

Leave a Reply