“Curioso” quanto sia difficile domare una resistenza

Fiesso (Ve), 19 settembre 2017

Ha strappato la catena, saltato la recinzione della sua prigione, ha corso, ha caricato. “Curiosa” davvero questa vicenda… “curioso” quanta forza possa esplodere di fronte ad una corda pronta a riannodare, a trascinare, a rinchiudere… “Curioso” quanto sia difficile placare chi lotta e resiste.

QUI  la notizia (nuovavenezia.gelocal.it)

 

This entry was posted in 1 - storie di rivolta, 2 - allevamenti e macelli, 7 - evasioni and tagged , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *