1 - storie di rivolta &2 - allevamenti e macelli &7 - evasioni 23 Dic 2017 11:33 am

Libertà da uccidere

Saccolongo (PD), novembre 2017

“ (…) l’animale continuava a muoversi velocemente in modo minaccioso con scatti repentini e incontrollabili, incutendo paura nei presenti”. Così hanno deciso di ucciderla. Era evasa il giorno prima ed era sempre più ‘minacciosa’. ‘Ingovernabile’ perchè sfuggita alla presa della dimensione della sua vita da reddito che non prevede l’esser viv* per vivere.

QUI l’articolo

Trackback This Post | Subscribe to the comments through RSS Feed

Leave a Reply